Vini spumanti

Vini assolutamente particolari gli spumanti. Le loro bollicine ci accompagnano molto spesso durante gli avvenimenti importanti della nostra vita; a chi di voi non è capitato di festeggiare qualcosa stappando con un botto una bottiglia gelata? Le amate bollicine sono infatti frutto di una seconda fermentazione indotta nel vino. Esistono due tipi di spumanti: i Metodo Classico, detti anche vini con rifermentazione in bottiglia, e quelli Metodo Martinotti, o charmat, alla francese. Nel Triveneto i migliori metodo classico sono prodotti in Trentino con la denominazione Trento DOC; in Veneto invece si produce lo spumante italiano più famoso al mondo col metodo charmat: il Prosecco Superiore DOCG. È fondamentale non confonderlo con la versione DOC per la zona di produzione delle uve molto diversa. Infine consigliamo di prestare molta attenzione al residuo zuccherino degli spumanti: agli amanti di vini secchi consigliamo la versione Brut, chi invece predilige una leggera dolcezza apprezzerà maggiormente gli Extra-Dry o i Dry. A voi la scelta. Buone degustazioni!